Gli interior designer di tutto il mondo si ispirano alle coste italiane e mediterranee quando creano ambienti con arredi, rivestimenti e pavimenti stile mediterraneo. Milioni di viaggiatori ogni anno sognano di guardare il tramonto da una finestra sul mare di Sicilia, brindare su uno yatch a Portofino, scoprire le cale più esclusive dell’Argentario, dormire dentro un trullo ad Alberobello… Insomma, l’amore nei confronti dell’Italia è così forte da spingere molte persone ad arredare la propria casa in stile mediterraneo, richiamando i colori e l’atmosfera del mare: sfumature di blu, bianco e sabbia sono i protagonisti indiscussi di arredi, pavimenti e rivestimenti mediterranei. Una combinazione elegante tra natura e freschezza, dentro e fuori le mura domestiche.

I materiali utilizzati per arredi, rivestimenti e pavimenti stile mediterraneo sono naturali e possono essere anche dipinti di blu o bianco. I più utilizzati sono il legno, il vimini, il cotto e la pietra.

Materiali tessili come tende, cuscini e lenzuola sono tendenzialmente bianchi; le tende sono più che altro decorative, non devono ostacolare l’entrata della luce naturale all’interno delle stanze.

Pavimenti in cotto

La scelta dei pavimenti stile mediterraneo ruota intorno a tre scelte: il colore della sabbia, il bianco lucido o le texture ispirate alla Sicilia.

Chi cerca dei pavimenti stile mediterraneo che ricordino il colore della sabbia opterà sicuramente per pavimenti in cotto chiaro, grezzo e tendente al giallo.

Piastrelle grezze possono essere alternate a piastrelle in cotto smaltato con motivi mediterranei: blu, giallo e bianco spezzano il ritmo dei pavimenti in cotto grezzo monocromatici donando personalità all’ambiente. Piccoli dettagli in cui la luce naturale può riflettersi per illuminare ulteriormente la casa.

I pavimenti in cotto sono molto richiesti negli appartamenti e nelle ville stile mediterraneo, per alcuni motivi:

  • si abbinano facilmente a ogni tipo di arredo;
  • i pavimenti in cotto naturale sono una base neutra su cui poter osare coi colori degli arredi;
  • possono essere impermeabili e antimuffa con un trattamento;
  • sono un prodotto artigianale italiano; niente di meglio per lo stile mediterraneo!

I pavimenti in cotto sono sempre un’ottima scelta, soprattutto per le seconde case; la loro resistenza gli permette di durare nel tempo senza bisogno di una manutenzione continuativa.

pavimenti in cotto stile mediterraneo

Piastrelle stile mediterraneo

Negli ambienti interni ed esterni di appartamenti e ville in stile mediterraneo, le piastrelle in cotto vengono spesso scelte per via della loro infinita possibilità di personalizzazione. Con le piastrelle in cotto smaltato si possono combinare tra di loro colori, texture e disegni che ricordino le onde del mare, le conchiglie o gli agrumi. Le mattonelle a goccia della linea Italie si sposano perfettamente con lo stile mediterraneo, specialmente nei colori Venezia, Capri, Amalfi e Positano.

piastrelle stile mediterraneo

Consigli per appartamenti e ville stile mediterraneo

Non solo appartamenti sul mare; questo stile arreda anche le ville marittime, di città e di campagna.

Per portare l’atmosfera di queste spiagge da sogno all’interno di un appartamento o di una villa stile mediterraneo è fondamentale fondere le giuste combinazioni di elementi.

Un soffitto con travi a vista e tavelle in cotto dipinto di blu, azzurro o bianco è caratteristico dello stile mediterraneo, nonché una delle scelte più audaci. Per assicurarsi di ottenere un bel risultato, è importante valutare a priori se l’ambiente scelto sia abbastanza luminoso per ospitare un soffitto colorato. Se si preferisce una soluzione più classica, si può pensare di lasciare il proprio soffitto con travi a vista e tavelle in cotto al naturale, scegliendo entrambi i materiali di tonalità chiare.

Rivestimenti e pavimenti stile mediterraneo sono perfetti in ogni ambiente della propria casa.

bagno stile mediterraneo

La cucina stile mediterraneo vede entrare molta luce. I ripiani e il tavolo da pranzo sono in legno chiaro, accompagnati da sedie e sgabelli bianchi, mentre il paraschizzi è in cotto smaltato azzurro-celeste-blu. Mattoni in cotto sorreggono la penisola, in cui si trova un portafrutta in vimini pieno di agrumi. I pavimenti in cotto chiaro donano ulteriore luce e importanza all’ambiente.

Il bagno stile mediterraneo vede le combinazioni più audaci: pavimenti in cotto grezzo e rivestimenti blu, mosaici, sanitari blu acceso con pavimenti e rivestimenti smaltati. Il tutto accompagnato da tessuti bianchi, conchiglie e accessori in legno.

La camera da letto in stile mediterraneo vede pavimenti in cotto chiaro, in posa classica o a spina di pesce e letto a baldacchino con tende bianche. Comodini, cassettiere in legno chiaro naturale e quadri con spiagge dipinte sono gli unici arredi di questo ambiente.

Nel soggiorno, lampade e lampadari in vimini creano un ambiente caldo e accogliente. Fiori gialli e tessuti bianchi illuminano l’ambiente, insieme alla luce naturale che entra. Le finestre e porte finestre sono dipinte di un blu oltreoceano, così come i soprammobili e gli accessori.

Infine, lo spazio esterno di un appartamento o una villa stile mediterraneo vede pavimenti in cotto grezzo e salottino in vimini con cuscini blu vivace, il tutto coperto da una pergola bianca, in legno o in vimini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *