Non c’è niente di meglio di un pavimento in cotto artigianale. Questo materiale naturale è estremamente versatile e riesce a combinarsi perfettamente con ogni stile. Per aggiungere pregio all’ambiente è possibile far inserire delle greche per pavimenti in cotto. Stiamo parlando di piastrelle di diversa forma o finitura, che vengono disposte per creare una cornice. È possibile aggiungerle in fase di posa delle piastrelle per arricchire l’ambiente prescelto e donargli ulteriore personalità. Le greche decorative sono di grande impatto se accostate a pavimenti rustici o a pavimenti in cotto antico, ma anche a soluzioni più contemporanee.

Le greche per pavimenti in cotto venivano posate in passato negli edifici storici e negli ambienti pregiati. Un meraviglioso esempio è dato da Villa d’Este a Tivoli, inserita nella lista UNESCO del patrimonio mondiale. Oggi le greche per pavimenti in cotto sono sempre più diffuse nelle residenze private, per decorare gli ambienti interni ed esterni, come portici, cortili o pavimentazioni per prato.

greche-per-pavimenti-villa-d-este
Posa in opera cotto a Villa d’Este

Disegni geometrici, forme e colori portano a un risultato estetico e funzionale riservato a pochi. Vediamo insieme alcune idee per sfruttare al meglio le greche per pavimenti in cotto.

Idee di greche per pavimenti in cotto

Le greche per pavimenti in cotto possono fungere sia da elemento d’unione che di divisione, a seconda delle preferenze del ristrutturatore. Esse, infatti, permettono di unire due stanze, grazie ad un inserto su misura comune ad entrambe. Questo le attraverserà entrambi, dando l’impressione di avere un unico ambiente (si otterrà un effetto simil tappeto).

Le greche possono anche marcare i confini di due stanze in un unico ambiente aperto. L’esempio più comune nell’indoor è la distinzione tra zona giorno e cucina in un open space, delineata da mattoni di diversa forma, texture o dimensione che formano due cornici nette. È possibile anche mettere una sola cornice nel soggiorno per creare, come detto prima, un effetto simil tappeto che impreziosisca la zona da condividere con gli ospiti.

Questi dettagli possono essere applicati in qualsiasi tipo di pavimentazione:

  • Greche per pavimenti interni. Come detto poco fa, possono essere utilizzate nell’indoor per unire o dividere vari ambienti e sono di grande impatto. Essendo rare da trovare negli edifici residenziali, le greche decorative sono un elemento di nicchia e per niente commerciale, un must have del vostro soggiorno in cotto!
  • Greche per pavimenti esterni. Negli spazi esterni, come cortili, gazebo o anche nella pavimentazione bordo piscina, le greche decorative sono molto apprezzate. Benché sembrino un’esclusiva riservata agli ambienti interni, esse offrono grandi opportunità nell’outdoor. Una zona pavimentata del proprio giardino, grazie all’utilizzo di greche è possibile delineare una zona in cui svolgere un’attività precisa. Ad esempio, è possibile mettere al suo interno un tavolo da pranzo, una zona giochi o una zona relax.
greche-per-pavimento-in-cotto-smaltato

Il fascino del cotto smaltato

Perché parlare del cotto smaltato in questo articolo? Non tutti sanno che questo fantastico materiale è utilizzabile anche per le greche decorative. Infatti, il cotto smaltato consente di spezzare la monotonia di una pavimentazione continua e aggiungere tonalità più o meno vivaci ai propri pavimenti in cotto.

Noi di Fornace Bernasconi da sempre smaltiamo a mano il cotto, come da tradizione. Questo rende caratteristica ogni mattonella, donandogli sfumature di colore uniche.

Le greche per pavimenti in cotto possono essere rese ancora più speciali se circondate da battiscopa in cotto e da altri accessori in cotto, che rendono coerente l’ambiente.

Per le mattonelle del bagno, è possibile creare un pavimento totalmente smaltato che abbia greche decorative di una tonalità o un colore differente. Se il pavimento scelto è monocromatico, si può aggiungere una greca a fantasia; mentre, al contrario, se il pavimento è di per sé abbastanza decorato si può scegliere di aggiungere delle greche per pavimenti in cotto monocromatiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses cookies to offer you a better browsing experience. By browsing this website, you agree to our use of cookies.