Il gusto romantico dei caminetti rustici fatti a mano e dei comignoli in cotto

camini rustici in mattoni in cotto

L’atmosfera calda e familiare di un focolare scalda l’animo specie se quest’ultimo è un camino in cotto fatto a mano.

La realizzazione dei caminetti rustici fatti a mano passa sicuramente da un progetto, sia esso un nuovo fabbricato che esistente.
In entrambi i casi è necessario verificare la presenza di una o più canne fumarie e/o la possibile installazione di nuove. Determinato questo primo aspetto (di fondamentale importanza) va individuata la posizione ideale dove andare a realizzare il camino in cotto. Al di là del solo gusto estetico è necessario considerare l’importante azione termica dello stesso quindi sarà preferibile un locale più vissuto quale una cucina, una sala da pranzo, un salotto e/o verificarne la centralità dello stesso rispetto al resto della casa. Se l’abitazione è dislocata su più livelli sarebbe ideale la scelta del livello più basso, così da favorire l’irradiazione del calore considerando anche lo spostamento delle masse di aria calda ai livelli superiori.

Detto ciò andiamo a descrivere nel dettaglio i caminetti classici, distinguiamo il focolare o camera di combustione delimitata dai piedritti ai lati, il braciere cioè la parte basale con l’eventuale griglia per la raccolta della cenere, la cappa per il convogliamento dei fumi, la canna fumaria ed il comignolo esterno.
L’uso del cotto fatto a mano per la fabbricazione di un camino è ideale in quanto possono stare a contatto e permanere in prossimità del fuoco, possono immagazzinare calore e restituirlo nell’ambiente anche dopo molto tempo il suo spegnimento.
In questa sede vediamo alcuni esempi di camini pur sapendo che ve ne sono di molteplici forme e dimensioni.

CAMINETTI CLASSICI: RIVESTIMENTO CAMINO IN COTTO

In fig. 1 e 2 sono rappresentati due caminetti  in muratura classici con piedritti e basamento in mattoncini, il piano del focolare potrebbe essere realizzato sia in pietra che in mattoni o lastre refrattarie. Nel dettaglio inoltre è rappresentato il possibile rivestimento della cappa esterna in mattoni faccia vista.

Nelle figure 2 e 3 sono invece illustrate le applicazioni di cotto fatto a mano in caminetti  in muratura o introducendo focolari prefabbricati.

Nel caso in fig. 3 è stato utilizzata una cornice speciale, sempre in cotto fatto a mano, personalizzabile su esigenza e gusto del cliente mentre in fig. 4 possono essere utilizzati gli stessi mattoncini per realizzare piedritti e architrave, oppure optare per una soluzione listellare e/o angolare per il rivestimento degli spigoli perimetrali della bocca del camino.

COMIGNOLI IN COTTO

Un altro elemento che caratterizza esternamente spesso le nostre case sono i comignoli. In centro storico o in campagna con un bellissimo ambiente circostante, “anche l’occhio vuole la sua parte” ed un comignolo in cotto fatto a mano valorizzerà sicuramente la vostra proprietà.

CAMINETTI RUSTICI FATTI A MANO: CAMINI RUSTICI IN MATTONI

Per la taverna della vostra casa, per un ambiente rustico, per una villa in campagna, per un’abitazione calda e accogliente: i caminetti rustici ad angolo diventano spesso il focolare attorno al quale si riunisce la famiglia, pertanto è importante che aspetto e funzionalità siano all’altezza del loro ruolo. Inoltre, la qualità dei materiali utilizzati garantisce resistenza e durevolezza nel tempo.
Fornace Bernasconi fornisce ai suoi clienti tutto il necessario per la realizzazione di un camino in cotto fatto a mano. Dagli elementi standard a quelli su misura realizzati per sopperire alle esigenze estetiche e funzionali del cliente, Fornace Bernasconi produce un mattone dalle alte prestazioni tecniche (ha caratteristiche quasi di refrattarietà) ma che ha anche finalità estetiche (mattoni faccia vista con diverse colorazioni e finiture).

0 55

Leave a Reply